Ottieni il meglio dai tag WordPress

Ottieni il meglio dai tag in WordPress


Simile alle categorie, i tag sono un modo per raggruppare post e pagine di WordPress. Di solito sono più specifici delle categorie ma sono del tutto opzionali. Anche se puoi facilmente decidere di non utilizzare i tag nei tuoi post, la maggior parte delle persone in WordPress taggano i loro post con almeno una parola che è la più pertinente per l’articolo che stanno scrivendo.

Il problema con i tag è che la maggior parte dei nuovi blogger che hanno iniziato i loro blog non li usano correttamente. Alcuni riempiranno la casella di testo dei tag solo per sentire che il loro post sta migliorando, mentre altri continueranno ad aggiungere tag irrilevanti e sovrapporranno la casella di testo. Come con la maggior parte delle cose nella vita, dovresti essere moderato. Ti consigliamo di aggiungere 2-3 tag per post e di mantenere anche il numero minimo di quelli univoci. Poiché WordPress crea una pagina aggiuntiva per ogni tag, non si desidera riempire eccessivamente il database con le informazioni non necessarie.

In questa guida, stiamo per mostrarti:

  • Come aggiungere automaticamente tag in WordPress
  • Come limitare il numero di tag per post
  • Come limitare il numero di tag nel widget Nuvola di tag

Come aggiungere automaticamente tag in WordPress

Se sei seriamente intenzionato a taggare i tuoi post, sai già che puoi perdere anche diversi minuti preziosi per ogni post scegliendo i tag giusti. E se ti dicessimo che potresti aggiungere automaticamente tag ai tuoi post di WordPress?

Inserto smart tag

PREZZO: gratuito

Inserto smart tag

Come puoi già vedere, l’aggiunta automatica di tag può essere eseguita con l’aiuto di un plug-in gratuito. Non dovrai modificare file o scrivere codice poiché Smart Tag Insert farà il lavoro per te. Invece di perdere tempo a pensare ai tag per ogni post che scrivi, il plug-in ti consentirà di impostare le cose attraverso un’interfaccia utente intuitiva. Il plugin troverà diversi tag che sono i migliori per i tuoi post e potrai usarli o modificarli se necessario.

Crea un elenco di tag

Dopo aver installato e attivato il plug-in, la prima cosa che vorrai fare è creare un elenco di tag. Smart Tag Insert utilizzerà questo elenco in futuro; il plug-in eseguirà la scansione di tutti i tag che hai elencato in modo da poter trovare quelli più appropriati per i tuoi articoli.

Puoi usare le parole o le frasi intere. Per scrivere un tag più lungo, aggiungi semplicemente uno spazio tra le parole.

Tipi di post consentiti

Invece di aggiungere automaticamente tag a ogni tipo di post che possiedi, il plug-in ti consente di scegliere i tipi di post con cui lavorerà. Ciò significa che è possibile selezionare solo post, pagine o revisioni, ad esempio. La buona notizia è che il plugin riconoscerà tutti i tuoi tipi di post personalizzati in modo che tu possa scegliere di lavorare anche con loro.

Smart tag Inserire le impostazioni

Ruoli utente autorizzati ad aggiungere nuovi tag personalizzati

Questa opzione ti permetterà di scegliere i ruoli utente che saranno in grado di aggiungere tag personalizzati dal widget Tag. Ad esempio, se si seleziona la casella accanto a Autori, solo loro saranno in grado di inventare nuove idee per i tag durante la scrittura di articoli. Tutti gli altri utenti non saranno in grado di vedere il widget Tag.

Aggiungi automaticamente tag ai post precedenti

Tutto quanto sopra menzionato funzionerà per i tuoi post futuri. Nella maggior parte dei casi, avrai già alcuni post pubblicati prima dell’installazione di questo plugin. Ma questo non deve preoccuparti perché Smart Tag Insert ti ha coperto con l’ultima opzione, così puoi dedicare più tempo alla promozione dei tuoi contenuti e guadagnare con il tuo sito.

Con un solo clic di un pulsante, puoi aggiungere automaticamente i tag più pertinenti a tutti i tuoi post precedenti. Il primo pulsante aggiungerà il numero definito di tag ai tipi di post selezionati, mentre l’altro pulsante rimuoverà tutti i vecchi tag e li sostituirà con quelli nuovi. Prima di premere il pulsante, dovresti sapere che questa opzione è irreversibile, quindi assicurati di sapere cosa stai facendo e crea un backup prima di applicare le modifiche.

Anche se ci vorrà del tempo per configurare il plugin, in futuro ti risparmierai un po ‘di tempo. Il plugin si prenderà cura dei tuoi tag e sarai in grado di rilassarti e pensare alla creazione del contenuto. Hai provato il plug-in Smart Tag Insert? Come ti piace?

Come limitare il numero di tag per post

Quando lavori da solo, probabilmente non devi usare funzioni e plugin per limitarti a pubblicare post o scrivere tag nei tuoi post troppo. Questo è probabilmente il caso se hai un blog personale o un sito Web semplice che puoi mantenere da solo.

Ma se hai più di pochi autori che scrivono sul tuo sito Web WordPress, è probabile che non tutti si prenderanno sempre cura delle regole che hai creato.

Anche se a volte più tag sono opzioni migliori rispetto ad avere solo uno o nessuno, troppi tag non saranno una buona cosa per il tuo sito. Inserire troppi tag in un post perderà prima o poi il suo scopo. Quindi, se devi limitare i tuoi autori a pochi tag, puoi farlo facilmente. Naturalmente, c’è un plugin per questo e questo è gratuito e facile da installare e configurare.

Tag limite WP

PREZZO: gratuito

Poiché il plug-in è gratuito, devi solo installarlo e attivarlo prima di accedere all’area delle impostazioni. Una volta fatto, puoi facilmente impostare il numero massimo di tag che un utente può utilizzare in un post. Dopo aver salvato le modifiche, quando un autore raggiunge il limite impostato, il pulsante “Aggiungi nuovo” scomparirà e renderà impossibile l’aggiunta di nuovi tag. In questo modo, i tuoi autori dovranno scegliere solo i tag più adatti per un post.

Non solo, ma hai il potere di scegliere quali tipi di post sono limitati da questo plugin e quali no, mentre il plugin funzionerà per tutte le tassonomie che non sono gerarchiche.

Limita il numero di tag nel widget Word Cloud Tag Cloud

Come caratteristica del primo Web 2.0, il cloud di tag è diventato una parte molto popolare dei siti Web di nuova creazione. La nuvola di tag è una rappresentazione visiva dei metadati delle parole chiave, noti anche come tag, in cui le parole più frequenti vengono generalmente visualizzate in un carattere più grande o in un colore diverso che accentuerebbe tale parola. Il cloud si presenta come una piccola mappa in grado di dire istantaneamente al visitatore quali sono gli argomenti più comuni intorno al tuo sito e di navigare direttamente verso gli articoli di interesse.

Sebbene un cloud di tag possa avere un bell’aspetto e possa essere di grande aiuto, se stai utilizzando troppi tag diversi, il tuo cloud sembrerà molto affollato. Non solo sembrerà disordinato, ma alcuni tag importanti potrebbero perdersi tra la folla a causa di ciò.

Quindi, probabilmente ti starai chiedendo come limitare il numero massimo di tag in WordPress. Dal momento che non esiste una semplice opzione nel pannello di WordPress o nell’area delle impostazioni per limitare i tag nel Tag Cloud, dovrai crearne uno per te. Sì, dovrai copiare e incollare poche righe di codice, ma il lavoro viene eseguito in pochi secondi.

    1. Apri il file function.php di un tema che stai utilizzando
    2. Copia e incolla il seguente codice:
add_filter ('widget_tag_cloud_args', 'limit_tag_in_tag_cloud_widget');

funzione limit_tag_in_tag_cloud_widget ($ args) {
if (isset ($ args ['taxonomy']) && $ args ['taxonomy'] == 'post_tag') {
$ args ['number'] = 10; // Limita il numero di tag
}

restituisce $ args;
}
  1. Nella riga 5, modifica il numero in un numero qualsiasi di tag che desideri in un cloud.
  2. Salvare le modifiche

È tutto. Ora puoi aggiungere un widget Tag Cloud che dovrebbe visualizzare non più del numero di tag che hai specificato nel codice. Godere!

Conclusione

A volte, i tag potrebbero sembrare una tecnologia arcaica. Se la pensi così, ti sbagli di grosso. I tag sono ancora un elemento importante di molti blog e siti Web, ma il problema è che la maggior parte delle persone non li usa correttamente.

Quando lavori con i tag, assicurati di mantenere le cose in ordine e organizzate. Se hai bisogno di aiuto per limitare il numero di tag o vuoi impostare automaticamente i tag per i tuoi post, questa guida ti aiuterà. Facci sapere: usi i tag sul tuo sito? Hai delle regole specifiche a riguardo??

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map